Apart from the evident link to the actual self-winding quality present in this kind of fake watches fresh watch from Genevan model, Baume & Mercier, some may possibly question my personal selection of (bass speaker)title.

Stampante IDP SMART o SOLID: quale scegliere

Stai pensando a una stampante IDP SMART oppure SOLID per la tua azienda?

Desideri personalizzare card PVC o badge PVC con un device veloce, affidabile e con un’ottima risoluzione?

Questo articolo sulle stampanti termografiche del produttore IDP è quello che ti serve per farti un’idea sui principali modelli della serie SMART e della serie SOLID. Scoprirai che ci sono delle piccole differenze tra le due versioni (soprattutto per ciò che riguarda il consumabile).

Partiamo subito con qualche cenno legato alla tecnologia.

La tecnologia della stampante IDP SMART o SOLID

In termini di tecnologia le stampanti termografiche si somigliano molto, e questo vale anche per le IDP SMART o SOLID. Pertanto, se stai valutando una di queste stampanti, ti interesserà conoscere cosa succede all’interno di queste apparecchiature per la personalizzazione di badge e card.

Nella stampante IDP SMART o SOLID la testina di stampa (printhead) si scalda fino alla giusta temperatura, così da sublimare il nastro ed applicarlo direttamente sul badge in PVC inserito nell’apposito caricatore.

Avverranno 5 passaggi (nel caso sia inserito nella stampante IDP SMART o SOLID il ribbon YMCKO):

  • YELLOW
  • MAGENTA
  • CIAN
  • BLACK (K)
  • OVERLAY

Questo ultimo passaggio trasparente ricopre in modo totale la tua card per proteggerla dai raggi Ultra Violetti (UV).

Produrre card PVC con le migliori stampanti badge IDP

Quando produci tessere PVC, card PVC e badge PVC attraverso una stampante IDP SMART o SOLID se certo del risultato finale.

Puoi concentrarti sullo scegliere i corretti file grafici, il tuo mockup ed il layout per i dati costanti delle tessere ed i dati variabili. Puoi anche pensare di collegare la tua stampante IDP SMART o SOLID ad un software professionale per la produzione delle carte plastiche con dati variabili seriali.

Insomma, se sei curioso di sapere quali accorgimenti ti occorrono per produrre tessere PVC di qualità ecco alcuni consigli per te:

  • SCEGLI SEMPRE FILE CON UNA RISOLUZIONE MINIMA A 300 DPI (la stampante IDP SMART o SOLID stampa con questa definizione)
  • EDITA I TUOI TESTI NERI DIRETTAMENTE NEL SOFTWARE CHE USI PER STAMPARE (migliorerai molto la definizione)
  • SE I TESTI SONO DI PICCOLE DIMENSIONI CERCA DI INSERIRLI SU UNO SFONDO BIANCO (o comunque chiaro)
  • DEVI STAMPARE FRONTE RETRO? VALUTA UNA STAMPANTE IDP SMART O SOLID DUAL SIDE AUTOMATICA
  • CODIFICHI O PROGRAMMI CARD CON BANDA MAGNETICA, CHIP, RFID? VALUTA VERSIONI DI STAMPANTI CHE POSSONO INTEGRARE UPGRADE

Il collegamento al Personal Computer

Collegare una stampante IDP al Personal Computer è semplicissimo.

Sono disponibili stampanti IDP con collegamento USB (standard) oppure puoi richiedere anche la versione con scheda di rete!

Il nostro suggerimento in questo caso è di collegare la tua stampante in funzione di come la utilizzerai. Puoi gestire il device in ufficio direttamente sulla tua scrivania, oppure se hai necessità di una produzione decentralizzata puoi pensare di lavorare attraverso la rete.

Il collegamento WI-FI? Sarà presto disponibile. È allo studio un vero e proprio aggiornamento (puoi consultare il sito del produttore a questo link)

Differenza tra la stampante IDP SMART e IDP SOLID

Se hai dato un’occhiata al link che ti abbiamo riportato sopra avrai notato che esistono due versioni:

  • SMART IDP CARD PRINTERS
  • SOLID IDP CARD PRINTERS

E allora, di sicuro, ti sei chiesto quali sono le differenze visto e considerato che le caratteristiche tecniche sono identiche!

Le specifiche, le caratteristiche produttive e le performance sono identiche in quanto non ci sono particolari differenze (se non nella colorazione della cover). Sì, hai letto bene, sono sostanzialmente lo stesso prodotto che IDP ha deciso di duplicare per dare la possibilità ai suoi Distributori di commercializzarle al meglio.

Noi siamo stati scegli nel 2019 per distribuire SOLID. Ecco come si differenzia con SMART.

STAMPANTE IDP SMART 21 (IDP SOLID 210, vedi scheda prodotto)

Ecco la più piccola stampante del mercato!

La stampante IDP SMART 21 o IDP SOLID 210 è l’apparecchiatura con le dimensioni più compatte in assoluto, indicate principalmente nelle applicazioni che prevedono spazi ristretti e bassi volumi di emissione badge e card PVC.

Ha un collegamento USB molto comodo e puoi tranquillamente installarla sul tuo PC in pochi minuti.

STAMPANTE IDP SMART 31 (IDP SOLID 310, vedi scheda prodotto)

Questa versione, invece, è la fascia intermedia ed è venduta moltissimo nelle occasioni in cui occorre qualcosa di più a livello produttivo come un caricatore automatico.

IDP SMART 31 o IDP SOLID 310 può alloggiare nel suo caricatore frontale un centinaio di carte plastiche pronte per essere personalizzate.

Perché scegliere questa versione? Se il tuo fabbisogno è di stampare qualche tessera PVC in più, magari con dati variabili ed in modo totalmente automatizzato, rappresenta in rapporto prezzo/prestazioni la migliore del mercato in assoluto.

Vediamo qui sotto la sua evoluzione:

STAMPANTE IDP SMART 51 (IDP SOLID 510, vedi scheda prodotto)

Stai cercando il TOP? Puoi scegliere tra tante stampanti ma non troverai facilmente caratteristiche importanti come quelle della SMART 51 o SOLID 510.

Ecco perché scegliere questa particolare stampante badge IDP:

  • Caricatore estendibile da 100 card PVC a 200 card PVC
  • Possibilità di integrare la stampante con una scheda di rete
  • Possibilità di installare il modulo Flip Over che gira automaticamente la card PVC e stampa Dual Side (Fronte e retro)
  • Upgradabile nel tempo: puoi installare moduli diversi, dalla codifica della banda magnetica ai lettori/scrittori RFID (Radiofrequenza)

Inoltre IDP SMART 51 / IDP SOLID 510 possiede una scocca totalmente in acciaio super!

I CONSUMABILI DELLE STAMPANTI IDP, QUALI USARE?

Ok, hai scelto il tuo nuovo modello di stampante IDP e vuoi capire come stampare.

Non devi fare altro che dotarti di tessere PVC, carte plastiche di vario tipo, e preparare il layout grafico a colori oppure monocromatico.

Sì, con le stampanti IDP puoi stampare:

A colori, solitamente, si stampano tessere PVC con loghi – foto – grafiche – sfondi – tinte di mockup – etc…

In monocromatico, invece, si stampano testi – numerazioni – barcode – qrcode – (ed anche loghi se i file lo permettono!)

Guarda una pagina completa dei consumabili IDP a questo link, è sempre in aggiornamento.

Il software ideale per le IDP SMART e IDP SOLID

Il software ideale per le stampanti per tessere IDP SMART e IDP SOLID può certamente essere il modello CardPresso.

Ma cosa ha di speciale questo software?

Cardpresso per stampante IDP SMART o stampante IDP SOLID è disponibile in 5 versioni complete che ricoprono praticamente tutte le esigenze degli utilizzatori. Puoi scegliere di stampare semplicemente le tue tessere, oppure codificarle con una banda magnetica o con un chip a contatto e RFID.

Inoltre la versione più venduta insieme elle stampanti IDP SMART 51 (IDP SOLID 510) e IDP SMART 31 (IDP SOLID 310) è certamente la XS che presenta il collegamento diretto a file di Excel così da collegare tutti i tuoi dati variabili alla grafica delle tessere PVC che devi stampare.

Puoi visitare anche il sito della software house portoghese www.cardpresso.com

d

Link utili:

SITO WEB IDP SMART

SITO WEB IDP SOLID

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Menù

Richiedi un campione gratuito
(ricevilo in 48h)

Ci serve solo sapere cosa devi stampare

Preferisci spiegarci a voce?
Chiamaci direttamente::

02.89.300.930 - Milano

06.52.834.385 - Roma

(lun-ven da 9:00 alle 18:30)