Apart from the evident link to the actual self-winding quality present in this kind of fake watches fresh watch from Genevan model, Baume & Mercier, some may possibly question my personal selection of (bass speaker)title.

NFC CARD: cosa devi sapere su questa tecnologia RFID

NFC CARD
NFC CARD NEL MONDO DELL’IDENTIFICAZIONE AZIENDALE

Negli ultimi tempi l’evoluzione delle tecnologie più nuove, innovative, ha portato ad un crescente aumento della domanda legata alle NFC card.

Inoltre, grazie anche alla diffusione di questa tecnologia tramite dispositivi mobili, sono state create moltissime applicazioni utili non solo alle aziende che già utilizzavano le card NFC con funzionalità differenti (magari per il controllo accessi dei dipendenti e la rilevazione delle presenze degli stessi) ma anche alle piccolissime realtà che si sono avvicinate al mondo della Radiofrequenza per i motivi più diversi.

È quindi molto importante fare chiarezza proprio sulla tecnologia NFC, comprese le card in PVC, per comprendere al meglio tutte le loro potenzialità.

Cos’é la tecnologia NFC integrata nelle card

La tecnologia NFC integrata nelle card (ma anche in altri supporti, come abbiamo specificato) è una sottocategoria delle RFID.

L’NFC (NEAR FIELD COMMUNICATION) sostanzialmente consente a due dispositivi, posti in un raggio di 4cm circa, di dialogare tra di loro attraverso una rete univoca – peer to peer – e quindi di ricevere ed inviare diverse informazioni utili, in modo bidirezionale.

NFC CARD
NFC CARD

Abbiamo quindi già detto che la tecnologia NFC può così essere considerata come una parte della famiglia delle card RFID. Infatti, quando parliamo dei supporti a Radiofrequenza, facciamo spesso riferimento non solo a tessere PVC ma anche – e semplicemente – ad oggetti che lavorano con varie frequenze operative. Quando invece lavoriamo con card NFC facciamo riferimento ad una specifica frequenza, a 13,56MHZ.

Differenza tra tecnologia NFC e RFID

Ma la netta differenza tra il mondo NFC ed i restanti prodotti RFID la troviamo, in modo specifico, proprio per come questa tecnologia viene utilizzata.

Mentre nel mondo RFID c’è una netta distinzione fra gli apparati di lettura ed i TAG, nel mondo NFC questa distinzione scompare perché lo stesso dispositivo (ad esempio una CARD NFC, oppure per semplificare ancora ulteriormente anche il proprio Smartphone NFC) può funzionare:

  • IN MODALITA’ LETTURA (leggere dei TAG RFID passivi)
  • IN MODALITA’ EMULAZIONE NFC (essere letto da un dispositivo NFC, come avviene ad esempio con i POS durante un pagamento contactless)

Ecco che in entrambi i casi c’è un flusso di informazioni che passano da un sistema all’altro, in modo rapido e veloce.

Mercati legati ai supporti NFC

Le card NFC possono essere un supporto molto versatile in differenti mercati.

Vediamone alcuni, anche se come abbiamo già specificato le applicazioni legate alle card NFC sono sempre in evoluzione!

  • CONTROLLO ACCESSI E RILEVAZIONE DELLE PRESENZE
  • PAGAMENTI DIGITALI
  • PROGRAMMI DI FIDELIZZAZIONE E LOYALTY
  • TIME TRACKING DI PRODUZIONE

Ovviamente questa è solo una piccola parte delle innumerevoli applicazioni che si possono sviluppare, magari attraverso una APP verticale per la tua azienda oppure appoggiandoti ad applicazioni in parte già sviluppate e testate per differenti esigenze. L’importante è lavorare sempre in modo strutturato e comprendere al meglio quali possono essere le funzionalità richieste dal mercato di oggi ma anche quello di domani.

Le tessere NFC multitecnologiche

Nel mercato delle RFID e nello specifico delle NFC, come accennato poco fa, è molto importante pensare sempre alle applicazioni che potranno essere implementate in futuro, magari sviluppando idee innovative che identifichino il supporto migliore per lo specifico fabbisogno di oggi, ma anche per quelle che potranno essere le tue esigenze se dovessi cambiare idea.

Per ciò che riguarda le card, a differenza di altri supporto, è tutto molto più semplice!

All’interno di una tessera PVC di tipo NFC, infatti, c’è abbastanza spazio per inserire anche molto altro!

Puoi pensare di evolvere la tua applicazione di oggi anche con dell’altra tecnologia, magari di tipo UHF. Avendo così a disposizione una card multitecnologica, con integrata anche un’antenna UHF, potrai predisporre l’utilizzo di quella stessa card anche per altri progetti senza doverla riemettere.

Stampare card NFC: come farlo al meglio

NFC CARD: LE STAMPANTI PER LA PERSONALIZZAZIONE GRAFICA

Un aspetto fondamentale per donare alle tue card la loro vera identità è la grafica.

Personalizzare card NFC è forse uno degli aspetti più importanti della lavorazione in quanto le card, gioco forza, nascono tendenzialmente bianche ed abbastanza anonime e quindi la domanda sorge spontanea: come posso fare a realizzare card NFC colorate e ad una buona risoluzione?

La risposta non è semplice! Ci possono essere moltissime varianti!

Se devi stampare poche card la soluzione migliore per te potrebbe sicuramente essere un SERVIZIO STAMPA BADGE di tipo professionale. Come funziona? Mandi le tue grafiche, i file vengono visionati e valutati, si provvede quasi sempre a stampare un campione e successivamente avviene la produzione.

Se invece devi stampare un numero troppo variabile che non ti consente di sapere un numero esatto dei tuoi volumi di personalizzazione tessere, allora certamente la soluzione è quella di una stampante. Puoi visionare a questo link una piccola guida.

Link utili

SERVIZIO STAMPA BADGE

LE NOSTRE CARD IN RADIOFREQUENZA

MODULO CONTATTI PER LE TUE RICHIESTE DI INFORMAZIONI

DEFINZIONE NFC DI WIKIPEDIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Menù

Richiedi un campione gratuito
(ricevilo in 48h)

Ci serve solo sapere cosa devi stampare

Preferisci spiegarci a voce?
Chiamaci direttamente::

02.89.300.930 - Milano

06.52.834.385 - Roma

(lun-ven da 9:00 alle 18:30)